Stratek City

Più 30% di luce

La linea di finestre Stratek City prende il nome dalla rivoluzionaria tecnologia Stratec. Le finestre Stratek City sono in legno – alluminio con accoppiamento a 90° negli angoli a rilievo fugato, dei profili di alluminio (sistema brevettato), “pura espressione del design”.

Le finestre Stratek City si possono scegliere in 36 soluzioni tra essenze pregiate e colori, un ventaglio di soluzioni unico sul mercato.
Questa possibilità di scelta concorre in maniera determinante all’arredo della casa, l’arredatore può spaziare e osare, anche coordinando con i mobili e gli altri elementi d’arredo.

Scegliere le finestre Stratek City significa non solo risolvere qualunque problema funzionale ed estetico, ma anche aumentare il valore dell’immobile.
Protette all’esterno hanno una durata illimitata e non hanno bisogno di radicale manutenzione, ma solo di quella minima relativa alla pulizia ed al controllo della ferramenta.

 

  1. Lamellare in Pino Finger Joint stratificato con tecnologia Sciuker certificata,in Teak, Ciliegio, Rovere, Zebrano.

  2. Sezione 68 mm

  3. Spessore 68 mm

  4. Valore medio caratteristico della trasmittanza termica legno Uf= 1,5 W/m2K

  5. Vetrocamera di 28 mm nominali, con basso emissivo – warm edge e Ug fino a 1,0 W/m2K

  6. Isolamento termico ottimale finestra standard: Uw fino 1,2 W/m2K

  7. Isolamento acustico fino a 43 dB (con opportuno vetraggio)

  8. Tre guarnizioni di battuta

  9. Ferramenta con cerniere Anta a ribalta, antieffrazione 1° livello di sicurezza, microareazione

  10. Sigillatura vetrocamera esterna ed interna

  11. Le applicazioni S1 e S2 relative al telaio sono realizzabili su tutte le linee Sciuker

ACCOPPIAMENTO A 90°

Tale sistema consente di richiamare tutto il fascino dei tradizionali serramenti in legno accoppiati a 90° negli angoli.

TENONE INTERNO LEGNO

anta a 45° con profilo piano e fermavetro minimale.